© 2016 Moto Perpetuo - Trajno Gibanje 

- Powered by MEE .

Shiatsu

e

Tuina

"Tori chi fa la tecnica, Uke colui che  riceve.

 

Due entità separate che creano un'energia unica.

 

Per entrambi c'è beneficio "

- Paolo Udovicic

 

 

Massaggio Shiatsu e Tuina

 

Shiatsu e Tuina sono due tecniche di massaggio orientali.  Di solito lo Shiatsu è collegato alla cultura giapponese, mentre il Tuina a quella cinese; però è difficile risalire alla vera origine di queste efficaci pratiche di massaggio.

Il nostro modo di fare Shiatsu, e Tuina, sono sempre in linea con la filosofia dell’associazione, e cioè non importa cosa si fa, ma come lo si fa. I trattamenti Shiatsu e Tuina sono in primis uno scambio energetico tra paziente ed operatore. 

 

Pur mantenendo integro il lavoro  con tecniche di digitopressione per stimolare il sistema energetico del paziente, si aggiunge uno scambio energetico tra chi fa e chi riceve.

 

Spesso le persone che si prenotano per un trattamento, lo fanno perché lamentano dei dolori fisici, di solito mal di schiena, mal di testa oppure sciatica. Anche se lo Shiatsu o il  Tuina sono risposte efficaci a questi problemi, essi non sono la soluzione*.

 

Infatti il massaggio si dovrebbe farlo quando si sta bene ! e non quando si sta male. Il concetto che sta alla base di tutta la Medicina Orientale (Cinese e Giapponese) è quello di mantenere lo stato di buona salute più a lungo possibile,e questo lo facciamo con il movimento (Qigong, Taijiquan, Yoga) con il massaggio (Shiatsu, Tuina), conducendo una vita regolata etc.

Il consiglio che sempre viene dato alle persone, è quello di occuparsi della propria salute a 360 gradi, cioè sempre abbinare al movimento, il massaggio o viceversa, solo così potremo spezzare il circolo vizioso che ci impedisce di godere appieno della nostra salute.

Nella pagina principale, a lato, sta scritto un proverbio cinese che è molto istruttivo : Chi non si occupa della propria salute, si occuperà della sua malattia.

A voi la scelta.

 

* Con questa affermazione attirerò su di me tutti gli strali dei vari operatori, terapisti, guaritori etc. etc. Rimango, comunque, fermo su questa dichiarazione perché nessuno può portare evidenze contrarie, di casi dove unicamente con il massaggio hanno ottenuto dei risultati. Per avere dei risultati c’è bisogno del ruolo attivo del paziente.   (Paolo Udovicic)